GUGLIELMO MARCONI Istituto Statale d'Istruzione Superiore
Didattica a distanza

Linee guida per la didattica a distanza

Come primo aspetto si ribadisce l’importanza di acquisire l’autorizzazione dei genitori dei nostri allievi minorenni all’utilizzo di contatti quali l’indirizzo mail; al proposito, da questo link, si rende disponibile il modello di autorizzazione che chi esercita la responsabilità genitoriale dei minori restituirà mediante invio tramite mail della scansione del documento, firmata da entrambi i genitori, ai coordinatori di classe che lo acquisiranno con le stesse modalità già messe in atto laddove se ne fosse verificata la necessità.

Ciò deve essere messo in atto nel caso in cui si volessero utilizzare piattaforme che lo richiedono e nel caso in cui non se ne disponga già (come nei casi degli alunni iscritti alle classi notebook).

Le attività didattiche a distanza devono essere attivate dagli Istituti Scolastici (dalla nota n. 279 citata in apertura: “Si confermano le disposizioni impartite dalla Nota 06 marzo 2020, n. 278. Il protrarsi della situazione comporta la necessità di attivare la didattica a distanza, al fine di tutelare il diritto costituzionalmente garantito all’istruzione.”) ed è indispensabile registrare ogni azione didattica messa in atto.

L’agenda del registro elettronico è il fondamentale strumento di rendicontazione delle attività e di comunicazione con le nostre classi. A questa devono fare costante riferimento alunni e docenti. Si dispone che ogniqualvolta venga assegnata un’attività (esercizi, videolezioni, filmati, etc.) questa debba essere riportata nell’agenda insieme all’indicazione che nella data di riferimento della citata attività si è proceduto all’invio della stessa.

Ad ogni attività deve seguire una restituzione da parte degli allievi e un’ulteriore restituzione da parte del docente (correzione dell’elaborato), come accade nella consueta didattica in presenza per acquisire necessari elementi che concorreranno alla valutazione (a tal proposito si riporta stralcio dalla nota n. 279, cit.: “Alcuni docenti e dirigenti scolastici hanno posto il problema della valutazione degli apprendimenti e di verifica delle presenze. A seconda delle piattaforme utilizzate, vi è una varietà di strumenti a disposizione. Si ricorda, peraltro, che la normativa vigente (D.P.R. 122/2009, D.Lgs 62/2017), al di là dei momenti formalizzati relativi agli scrutini e agli esami di Stato, lascia la dimensione docimologica ai docenti, senza istruire particolari protocolli che sono più fonte di tradizione che normativa.” 

È prevista la verifica dell’effettiva messa in atto di quanto qui riportato.

Facendo seguito a richieste pervenute, il registro non è da firmare (la funzione è stata inibita).

Importante per le classi con studenti disabili: gli argomenti assegnati in Didattica del registro elettronico devono essere condivisi con i docenti di sostegno al fine di coordinare l’azione didattica rivolta a questi studenti.

AULE VIRTUALI Spaggiari

Lo strumento delle Aule virtuali di Spaggiari consentirà di condividere sia video sia documenti, sia presentazioni, condurre lezioni con i propri alunni in modalità streaming.

Nella pagina di autenticazione del registro elettronico sono disponibili videotutorial sull'utilizzo di Aule Virtuali, raggiungibili al seguente link: Tutorial Aule Virtuali

Scopri tutte le nuove funzionalità Live Meeting, Chat One-To-One, File sharing, Live ForumVideo Tutorial Aule Virtuali

Ogni insegnante può creare la sua classe in Aule virtuali e lo studente potrà accedere alla “classe_materia” tramite la pagina principale del proprio registro elettronico.

Al seguente link si può consultare la pagina di assistenza del gruppo spaggiari con i videotutorial e le FAQ sulle AULE VIRTUALI (per consultare la pagina bisogna avere già effettuato il login al registro elettronico): Tutorial e FAQ

Al seguente indirizzo è possibile consultare un documento in formato PDF per creare un test e assegnarlo agli studenti, sempre in Aule Virtuali di Spaggiari: Come creare un test e come assegnarlo agli studenti

Di seguito vengono riportati alcuni link a piattaforme e materiali utili nel caso in cui i genitori abbiano acconsentito l’utilizzo della mail da parte degli studenti:

 CISCO WEBEX Meetings

Nel caso in cui si voglia utilizzare la modalità live, è offerta, fino al termine delle attività didattiche, l’accesso a Cisco Webex. Dopo aver attivato la video conferenza si condivide con gli studenti il codice di accesso e la password (nella sezione didattica del registro elettronico) ed essi possono partecipare alla lezione.

Al seguente link è possibile guardare il video: Come scaricare Webex Meetings

Al seguente link è possibile guardare la registrazione del webinar dell'11 marzo sull'uso di Webex: Webinar Cisco Webex Meetings

Al seguente indirizzo è possibile consultare un documento in formato PDF per creare una calsse virtuale con CISCO Webex: Istruzioni per una classe virtuale con Webex

Al seguente indirizzo è possibile consultare un documento in formato PDF per registrarsi come docenti a CISCO Webex:CISCO WEBEX per il docente

Al seguente indirizzo è possibile consultare un documento in formato PDF contenente il manuale CISCO Webex per gli STUDENTI :CISCO WEBEX per lo studente

 WeSchool

Weschool è una piattaforma per la gestione dell’insegnamento e dell’apprendimento online lanciata nel 2016 da Marco De Rossi, si tratta di una piattaforma italiana, ora diventa gratuita.

La piattaforma WeSchool offre una “board” su cui condividere materiale di vario genere, “esercizi” per suggerire prove, test agli studenti, e una sezione “live” che consente di effettuare delle lezioni partecipate da parte degli studenti della classe virtuale. 

Tutorial per la gestione di Weschool:

Come registrarsi: Video YouTube

Come creare un gruppo e invitare gli studenti: Video YouTube

Come usare il codice classe: Video YouTube

Come creare una Board: Video YouTube

Come creare un esercizio o una verifica: Video YouTube

Come usare la chat per farsi restituire un compito dagli studenti: Link

Esempio pratico attivato in una scuola: Video YouTube

 Office 365 Education A1

Office 365 Education è una piattaforma online per la creazione, collaborazione e condivisione di contenuti. Riunisce conversazioni, contenuti, attività e app in un unico posto con Microsoft Teams. Crea classi collaborative, collegati a comunità di apprendimento professionale e comunica con i colleghi e con i propri studenti condividendo il proprio schermo.

Al seguente indirizzo si possono trovare  approfondimenti per la modalità di lavoro con questo strumento: Microsoft SWAY

Elenco con le registrazioni di tutti i webinar di Office 365: Link

Nel caso in cui si sia interessati a questa piattaforma è necessario comunicare alla segreteria il proprio indirizzo mail per attivare l’account.

SOCLOO

Socloo è un ambiente didattico social, sicuro e protetto pensato e sviluppato esclusivamente per la scuola italiana. Consente ai docenti di coinvolgere i propri studenti, creando classi virtuali e gruppi di lavoro, per comunicare in tempo reale, per condividere risorse digitali e per collaborare nella costruzione del loro e-portfolio. Disponibile gratuitamente per tutte le scuole.

Sito Web - Socloo

MIUR

E’ possibile accedere, come suggerito ormai da vari siti del MIUR e di Indire, ad altre piattaforme, ambienti utili alla didattica a distanza,  consultando le seguenti pagine web:

Didattica a distanza MIUR

Sito Web - INDIRE

La scuola continua: Cisco, Google, IBM, WeSchool

 Case Editrici

Anche le case editrici, in questo frangente, ricordano l’utilizzo di webinar, videolezioni, risorse didattiche, contenuti multimediali, piattaforme già attive per la condivisione e l’utilizzo del materiale da loro prodotto.

Didattica a distanza PEARSON: Pearson Kilometro Zero

Olivetti: ScuolaBook

Mondadori: Hub Scuola

Zanichelli: Come fare una lezione in diretta con Google Meet, Skype, Framatalk di Framasoft: Video YouTube

Hoepli: bSmart

 Strumenti per la creazione di videotutorial

EdPuzzle: creazione di videolezioni Video YouTube

Creare Video con Adobe Spark: Video YouTube

Creare video con Screencast o matic: Video YouTube

 Strumenti per Videoconferenze

Tutorial Google Meet: Video YouTube

Microsoft Skype: Video YouTube

Jitsi Meet: Video YouTube

Zoom Meeting: Video YouTube

 Strumenti per la produzione di materiale in modalità condivisa

Google Drive: Video YouTube

Dropbox: Video YouTube

Google Keep: Video YouTube

 Tramite la piattaforma Scuolab di Protom Group sono disponibili gratuitamente attività didattiche a distanza di FISICA, CHIMICA e SCIENZE DELLA TERRA

Piattaforma Scuolab: Sito Web 

Ultima modifica 04 aprile 2020 da MICHELE GENTILE

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.