GUGLIELMO MARCONI Istituto Statale d'Istruzione Superiore
Linee Guida DDI

Consulta le Linee Guida DDI 

Si rende necessaria una specificazione dei criteri per l’individuazione del monte ore di ciascuna disciplina durante la didattica a distanza e dell’orario delle classi durante tale periodo. Il nuovo orario conserverà la matrice dell’orario in vigore in presenza, trasformando i moduli di 50 minuti in moduli di 40 minuti (decurtazione del 20% sul monte ore totale). In tal modo sono garantite 20 ore settimanali per il biennio del liceo, 22 ore per il triennio del liceo, 23 ore circa (23 ore e 20 minuti) per i tecnici (24 ore per le classi prime). I moduli di 40 minuti sono comprensivi delle pause di 5 minuti all'inizio di ogni ora di lezione, nel rispetto della normativa vigente relativa al lavoro agile e all’uso di terminali. Sono invece esclusi dal conteggio orario i due intervalli giornalieri di 10 minuti ciascuno, che vengono comunque garantiti. In questi termini, si allega un esempio di orario per i differenti corsi:

BIENNIO del LICEO:

Prima ora 8.00 - 8.40
Seconda ora 8.40 - 9.20
Terza ora 9.20 - 10.00
Intervallo 10.00 - 10.10
Quarta ora 10.10 - 10.50
Quinta ora 10.50 - 11.30
Intervallo 11.30 - 11.40
Sesta ora 11.40 - 12.20

TRIENNIO del LICEO:

Prima ora 8.00 - 8.40
Seconda ora 8.40 - 9.20
Terza ora 9.20 - 10.00
Intervallo 10.00 - 10.10
Quarta ora 10.10 - 10.50
Quinta ora 10.50 - 11.30
Intervallo 11.30 - 11.40
Sesta ora 11.40 - 12.20
Settima ora 12.20 - 13.00

Per tre giorni le lezioni finiscono alle 13, per due giorni alle 12.20 (secondo lo schema del biennio del liceo).

INDIRIZZI TECNICI e INDIRIZZO PROFESSIONALE:

Prima ora 8.00 - 8.40
Seconda ora 8.40 - 9.20
Terza ora 9.20 - 10.00
Intervallo 10.00 - 10.10
Quarta ora 10.10 - 10.50
Quinta ora 10.50 - 11.30
Intervallo 11.30 - 11.40
Sesta ora 11.40 - 12.20
Settima ora 12.20 - 13.00

Per le classi prime dei tecnici si valuterà nella disposizione dell’orario, ove possibile, l’inserimento delle ore pomeridiane di scienze motorie all’interno del piano orario del mattino; per le classi ove ciò non sia possibile verrà predisposto un orario pomeridiano sempre in modalità online, mantenendo i moduli da 40 minuti. Secondo tale prospetto, viene mantenuta la proporzionalità sia del monte ore di tutte le materie sia del monte ore complessivo dei vari indirizzi. Con questa modalità è inoltre possibile mantenere senza particolari modifiche l’orario in vigore per la didattica in presenza.

Ultima modifica 23 dicembre 2020 da MICHELE GENTILE

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.